Note tecniche

Processo produttivo
L’applicazione del colore richiede vari passaggi, ognuno di essi è curato in maniera artigianale per assicurare il miglior risultato possibile. Innanzitutto, la ceramica viene smaltata e cotta ad alta temperatura assicurando uno primo strato bianco, brillante e resistente; dopo di questo si passa al trattamento aggrappante che permette l’applicazione del colore. La fase della colorazione vera e propria è caratterizzata dalla spruzzatura ad aerografo di un pigmento a grana finissima eseguita rigorosamente a mano; a questo punto uno stabilizzante precede la seconda cottura ad elevata temperatura che renderà il prodotto duraturo e di grande qualità.

Caratteristiche tecniche
Lo smalto ottenuto grazie a queste lavorazioni è antigraffio, resistente agli sbalzi termici e contraddistinto da una satinatura delicata al tatto. E’ importante ricordare che saturazione e luminosità del colore possono variare leggermente in base al materiale su cui esso è applicato o alla luce con cui è illuminato. Imperfezioni come leggeri cambi di tono e differenze di satinatura sono da considerarsi caratteristiche intrinseche del processo produttivo ceramico, per questo abbiamo dedicato particolare cura all’elevato standard qualitativo.

Pulizia della ceramica
La pulizia quotidiana può essere effettuata con un panno morbido, acqua calda e detergente. Non utilizzare spugne dure e abrasive. Si consiglia un sapone delicato per ceramica, in caso di macchie dovute al calcare usare un detergente acido a base di acido acetico o citrico con pH 1-4. Pulire la ceramica regolarmente o appena si sporca. Lo sporco, come macchie di calcare e sapone, residui di cosmetici, ruggine e muffa, è il risultato di intervalli di pulizia troppo lunghi o irregolari. La mancata manutenzione può causare impurità di difficile rimozione. Non utilizzare mai detergenti aggressivi o abrasivi come liquidi o polveri abrasivi o detergenti per scarichi domestici.

Assortimento e disponibilità dei colori
Domus Falerii offre un assortimento di 30 colori fedeli alla guida Pantone Fashion, Home + Interiors volume 1-2, questo garantisce un grande affidabilità e corrispondenza del colore anche in assenza di campioni in ceramica. Tutti i colori sono preparati espressamente su richiesta, il cliente cromatismi è considerato “cliente Premium” e come tale beneficia di un canale preferenziale che velocizza l’evasione dell’ordine. Domus Falerii si riserva di apportare modifiche alle finiture senza preavviso.

Pantone Fashion, Home + Interiors
I colori presentati fanno riferimento alla mazzetta o Color Guide Pantone, Fashion, Home + Interiors, paper tpg. Questa è pensata per mostrare l’aspetto del colore sui prodotti, la guida illustra tutti i 2.310 colori come rivestimento laccato su carta. Strumento perfetto per articoli in materiale rigido, ceramica, vernici, cosmetici, accessori moda e applicazioni in pelle. L’utilizzo di questo riferimento rende possibile l’identificazione di un colore anche senza avere il campione fisico in ceramica. Ogni colore ha un nome e un riferimento numerico. I vantaggi sono quelli di avere sempre e ovunque una corrispondenza precisa con il colore scelto dal cliente, sia esso privato o addetto ai lavori.

Nomenclatura / Codici
In fase d’ordine utilizzare i codici prodotto standard + i codici colore composti da numero e descrizione del colore ovvero il nome Pantone, essi rimangono gli stessi per qualsiasi prodotto: lavabo, sanitario o piatto doccia.

Ad esempio nel caso di pagina 17, wc/bidet F50 special, colore 05 – granite gray:
art.15VSNM1 + 05-granite gray (wc)
art.15CWSC1 + 05-granite gray (copriwater ammortizzato)
art. 15BDNM1 + 05-granite gray (bidet)
Le richieste di personalizzazione come i “Preziosi” devono essere approvate di volta in volta dall’azienda.